Arnold muto fin dalla tenera età di 9 anni per via di uno scherzo dannoso inflitto dalla sorella Ester , ora mai adulto, immagina una ipotetica vendetta , la proiezione immaginaria avviene nel cinema della casa di cura mentale ora mai in disuso . Arnold però in realtà a due motivi per immaginare tutto questo, il primo motivo è la vendetta personale per i danni ricevuti , il secondo motivo è cercare di preservare una eredità lasciata ad entrambe dal padre, dove questo elemento,nella sorella scatena cattiveria , con una serie di prove false e l’appoggio del medico curante , cercherà di predestinare il futuro del suo caro fratellino . il film si divide in due periodi paralleli il subconscio di Arnold bianco e nero ( film hold ) e l’altro è la attualità che si congiungerà in un finale a sorpresa


TITOLO: Famiglia veleni

CATEGORIA: lungometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Douglas Fusco

EMAIL: duglasart@gmail.com

CITTA’: Roma

NOTE SUL REGISTA: mi chiamo duglas fusco regista grafico pubblicitario film maker fotografo pittore scultore

CAMERA USATA: una video camera black magic poket 2,5k un cavalletto fotografico , un microfono cinese 21 €

PROGRAMMA MONTAGGIO: davinci