La guerra è una piaga per l’umanità, generatrice di sofferenza, morte e disperazione. L’uomo, con le sue azioni, deve a tutti i costi alimentare la speranza di un mondo migliore. Solo l’essere umano ha la chiave per cambiare il destino del mondo.


TITOLO: Tu sei la mia speranza

CATEGORIA: cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo Manisco

SITO: –

CITTA’: Lecce

NOTE SUL VIDEOMAKER: Regista e sceneggiatore, frequenta il Laboratorio Teatrale “Prosarte” di Lecce perfezionando le sue capacità attoriali. Laureato al corso di laurea S.T.A.M.M.S. dellʼUniversità del Salento con una tesi in “Storia e Tecnica della Sceneggiatura”. Frequenta, dopo la laurea, un corso base e un Master di sceneggiatura a Roma. Diplomato presso lʼAccademia di Cinema e televisione Griffith di Roma in Regia. Regista: dei cortometraggi “EDEN”, “LA BELLA STAGIONE”, “TV”, “ULTIMA FERMATA”, “INTENTIONS”, “BASTA POCO”; della web- series “TRAMONTO ROSSO” e dei documentari “STRIA” e “WRITERS”. Nel 2016 è regista del cortometraggio “KEPLERO 452/B” prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission nell’ambito del “Progetto Memoria 2016”. Sempre nel 2016 è regista del cortometraggio “TU SEI LA MIA SPERANZA” premiato come Miglior Videopoesia Italiana al Concorso Internazionale “La Voce dei Poeti”.

CAMERA USATA: Canon XHA1 – Canon 600D

PROGRAMMA MONTAGGIO: fc