Il Club del Marketing e della Comunicazione patrocina il festival dedicato ai videomaker e alla comunicazione.

Un importante traguardo che ci onora e ci rende orgogliosi di lavorare per organizzare un evento così unico, riconosciuto anche da una associazione così importante.

Il Club del Marketing e della Comunicazione, con oltre 62.500 manager associati, è la più grande associazione di mar-com in Italia.

Fanno parte i più importanti manager e uomini di marketing delle più note aziende e agenzie italiane e internazionali.

E il Presidente, Dott. Danilo Arlenghi, sarà presente al festival in uno speciale speech in Sala 1 dove ci racconterà l’importanza della comunicazione video oggi, degli sviluppi e dell’uso sempre più trasversale da parte delle aziende che vogliono fare branding.

Inoltre il magazine della associazione, il Marketing Journal, sosterrà il festival essendo Official Media Partner dell’evento, pubblicando notizie, vincitori e tutto quello che succederà nei due giorni di evento allo Iulm.

Vi aspettiamo numerosi… con un quaderno per gli appunti!!!


ACCREDITO ON LINE: dal 10/02/2018 al 10/03/2018

(Al festival si accede gratuitamente esclusivamente tramite accredito online.)


 

 

Il Festival dei videomaker sarà uno degli eventi di apertura della MILANO DIGITAL WEEK che si terrà nei giorni 15/18 marzo 2018.

Una collaborazione importante, una grande vetrina per tutti i videomaker iscritti al festival, in special modo per coloro che vinceranno dato che verranno menzionati nella comunicazione di questa settimana tutta dedicata al digitale.

Un traguardo fondamentale per il festival dei videomaker, oggi una delle manifestazioni più importanti in Italia dedicate al video e alla comunicazione video.

Ricordiamo a tutti le date del festival: UNIVERSITA’ IULM, MILANO, 14/15 MARZO 2018.

 

Vi aspettiamo numerosi.


ACCREDITO ON LINE: dal 10/02/2018

(Al festival si accede gratuitamente esclusivamente tramite accredito online.)


 

Durante la conferenza stampa di Lunedi 15 presso il Melia Milano, sono stati svelati tutti i segreti riguardanti il primo festival internazionale dei videomaker e della comunicazione.

Davanti alla platea composta da giornalisti, aziende, blogger, il Direttore Marco Bertani ha dato numeri e programmi di uno degli eventi più importanti della prossima primavera.

Innanzitutto data e location:

UNIVERSITA’ IULM

MILANO 14/15 MARZO 2018

Poi i premi: 15 premi dati dal festival e 3 dati dalla rivista Tutto Digitale.

Il programma: due giorni di speech, workshop, networking, contest e possibilità di fare business.

Diverse sale a disposizione:

SALA 1 – 600 posti: speeche con registi, attori, sceneggiatori, influencer, direttori marketing, brand manager, influencer, vip che parleranno di video, videomaker e della comunicazione video in tutte le sue forme.

SALA 2 – 150 posti: workshop con tantissime aziende, tra le quali Zooppa, Userfarm, Mosaicoon, MyVisto, Traipler, GoPro/GoCamera e poi registi, videomaker importanti, aziende espositrici

SALA 3 – contest (due contest che verranno lanciati uno prima del festival e che si concluderà durante l’evento, e l’altro che verrà promosso durante il festival e si concluderà in poche ore). Spazio meet&greet e spazio networking.

Inoltre spazio MEET YOUR DIRECTOR aperto a sceneggiatori, creativi, attori, modelli che vorranno conoscere registi e videomaker provenienti da tutta Europa.

E poi un grande SPAZIO ESPOSITIVO alla presenza di tantissime aziende produttrici di attrezzature video (grandi brand del settore…ma non sveliamo ancora nulla).

Il Direttore Marco Bertani durante il suo intervento

Poi c’è stato il momento di svelare quale sarà la GIURIA TECNICA che analizzerà, in questi due mesi, gli oltre 500 video iscritti:

  • GABRIELE PIGNOTTA (autore, sceneggiatore e regista)
  • LORENZO CEFIS (Ceo di Filmmaster)
  • PAOLO TENNA (MyVisto, imprenditore esperto di comunicazione e cinema)
  • SIDDHARTHA PRESTINARI (attrice)
  • GIUSEPPE AZZARO (Zooppa)
  • MAURIZIO LASTRICO (comico/attore)
  • ALDO RICCI (Traipler)
  • GUIDO GEMINIANI (Impersive, Brandon Box, esperto di VR360)
  • DAVIDE MANCA (Direttore della Fotografia)
  • GIUSEPPE MAESA (GM di Userfarm)

Il programa degli eventi, dei workshop e degli speech in questi due mesi verrà definito in tutti gli aspetti, ma già da ora possiamo dire chi interverrà avendo confermato la sua presenza fino ad oggi.

  • TOMMASO COLI di Heroblog
  • TOMMASO CODOLO di GoPro/GoCamera
  • DANIELE BRUZZONE Dir. Marketing Genoa CFC
  • ANTONIO SAVA’, consulent marketing politico
  • MAURIZIO DECOLLANZ, Capo della comunicazione di IBM
  • MARCO IMPERATO di Mosaicoon
  • ROBERTO PARODI, giornalista, scrittore e conduttore televisivo
  • MATTEO VICINO regista
  • JESSICA POLSKY, attrice e conduttrice TV
  • ENZO PACI, attore e comico

e molti altri che si stanno aggiungendo in queste ore.

Dunque sarà un evento importante, ricco di appuntamenti, di novità e con tante possibilità di incontrare altri videomaker, fare networking e parlare di video e di comunicazione video.

Vi aspettiamo numerosi.

ACCREDITO ON LINE: dal 10/02/2018

(Al festival si accede gratuitamente esclusivamente tramite accredito online.)


Credits: Photo by Chiara Saitta


 

Ci siamo.

Lunedi, durante la conferenza stampa di presentazione

del festival, si verrà a conoscenza della

LOCATION e della DATA dell’evento.

Manca davvero poco.

SEGUITECI DA LUNEDI MATTINA ALLE ORE 10.00 SUI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM PER SCOPRIRE TUTTO MA PROPRIO TUTTO SULL’EVENTO DEI VIDEOMAKER E DELLA COMUNICAZIONE.

La conferenza stampa ufficiale di presentazione del Festival si terrà il giorno

LUNEDI 15 GENNAIO 2018

alle ore 10.00

presso HOTEL MELIA MILANO

via Masaccio 19 Milano.


Per inviti e accrediti riservati a giornalisti, blogger, vlogger

inviare una email a press@videomakeroftheyear.com


Si ringrazia l’Hotel Melia Milano per la cortese ospitalità e per essere Sponsor dell’evento Videomakeroftheyear.


Leggi e scarica il comunicato stampa ufficiale

12 del 14 dic 2017 – CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE


 

TUTTO DIGITALE DIVENTA OFFICIAL MEDIA PARTNER DEL FESTIVAL E ASSEGNA 3 PREMI SPECIALI DURANTE IL FESTIVAL DI MILANO

Quando si parla di fotografia, di video e di digitale, non si può non pensare a Tutto Digitale, la rivista più importante del settore, nata nel 1998, che sin dalla prima uscita ha incontrato il favore di appassionati ed operatori del settore, imponendosi sul mercato come la pubblicazione di riferimento assoluto per il mondo “tutto digitale”.

Oggi Tutto Digitale è una pubblicazione, una versione digitale sfogliabile, un sito ad hoc con una propria web television e vari social, una collana di testi unici nel panorama editoriale italiano.

E anche una serie di collaborazioni e partnership esclusive di prestigio, con enti pubblici e privati, con format proprietari realizzati periodicamente in concomitanza e all’interno di fiere specializzate di settore e festival.

“Avere TuttoDigitale tra i nostri partner è davvero un onore per un festival neonato come il nostro” commenta orgoglioso il Direttore del Videomakeroftheyear Marco Bertani.

“Insieme al Direttore Stefano Belli, abbiamo pensato ad un ulteriore riconoscimento speciale, il Gran Premio Tutto Digitale, che verrà dato dalla rivista a tre videomakers iscritti al festival che si saranno distinti per la migliore regia, il miglior montaggio e la migliore fotografia. Dunque tre premi in più oltre ai 15 già definiti dal festival”.

Oltre ai premi e alla presenza, l’evento dedicato ai videomakers e alla comunicazione video avrà ampio spazio sulle pagine della rivista e sul sito, con interviste, approfondimenti e un dietro le quinte esclusivo.


LEGGI IL COMUNICATO STAMPA UFFICIALE

14 del 4 gen 2018 TUTTO DIGITALE MEDIA PARTNER



LA NOTIZIA SU TUTTO DIGITALE


 

Sam odia il giallo, il suo nome per intero e una lunga lista di altre cose, tra cui, se stessa.
La mattina in cui decide di morire trova una carillon giallo davanti alla sua porta e decide di darsi 24h di tempo per scoprire chi lo ha lasciato.
Si ritroverà ad aspettare un bus che sembra non passare mai, sotto una vecchia pensilina con due sconosciuti:
Lo stravagante Manfredi e il silenzioso collezionista di suoni, Timoteo.
La loro storia è raccontata da Victor, un vecchio scrittore con una fragile moglie che vuole trasformarsi in un pesce giallo, con le righe blu.


TITOLO: L’ansia del giallo

CATEGORIA: cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Viola Folador

EMAIL: viola.folador@gmail.com

CITTA’: Milano

NOTE SUL REGISTA: Ciao sono Viola Folador, per i tutti  ‘ vi ‘, e sono una regista e assistente alla regia.Ho sempre amato il cinema e la scrittura. Fin da piccola sono stata influenzata dai libri di Edgar Allan Poi e i film di Tim Burton e affascinata da tutto quello che è strano, intricato e decadente. Ad oggi ho diretto 3 cortometraggi, vari spot e videoclip e cerco di affermarmi come regista. Occasionalmente lavoro in duo con il regista Fabio Landi sotto lo pseudonimo di Luther Blissett.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Sanpellegrino – Un sorso di Mediterraneo – A sip of Mediterranean ; Sinossi: Una fotografia, un estate di ricordi/ A picture a summer of memory


TITOLO: Sanpellegrino – Un sorso di Mediterraneo – A sip of Mediterranean ;

CATEGORIA: spot

PRODUZIONE: –

REGIA: Mirko Bonanno (+ Marco Alestra)

EMAIL: mirkobonanno@libero.it

CITTA’: Palermo

NOTE SUL REGISTA: Siamo un piccolo team che si occupa di video

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Fintan Mangee meets Ebrima Gaye. Luglio 2017, WILLOKE e l’artista australiano Fintan Magee, realizzano un muro per tutti i rifugiati. Monteleone di Puglia 2017


TITOLO: Refugees

CATEGORIA: documentario

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo Fodarella

EMAIL: lorenzofodarella@gmail.com

CITTA’: Ariano Irpino (Avellino)

NOTE SUL REGISTA: Sono nato ad Ariano Irpino; fin da piccolo gioco con gli LP di mio padre. Negli anni dell’adolescenza inizio a suonare la chitarra scoprendo le sonorità dei grandi nomi del blues e del rock americano. Nella maturità mi avvicino al jazz e alla musica classica, dedicandomi anche allo studio della tromba jazz. Dal 2002 costituisco varie associazioni socio-culturali coinvolgendo giovani del posto nell’organizzazione di eventi culturali per la valorizzazione del territorio. Ho conseguito una laurea in economia e commercio presso l’Università del Sannio ed una specializzazione in Lettere e Filosofia e gestione dei beni artistici e culturali presso L’Università del Sacro Cuore di Milano. È nel 2012 che nasce la mia passione per il cinema e con lui lei mie prime produzioni video.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Video promo della 22esima edizione dell’Ariano Folk festival (2017). I sapori ed i colori di una piccola comunità dell’Irpinia che accoglie uno dei festival di world music della penisola mediterranea.


TITOLO: Ariano Folk Festival 2017 || Teaser

CATEGORIA: spot

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo Fodarella

EMAIL: lorenzofodarella@gmail.com

CITTA’: Ariano Irpino (Avellino)

NOTE SUL REGISTA: Sono nato ad Ariano Irpino; fin da piccolo gioco con gli LP di mio padre. Negli anni dell’adolescenza inizio a suonare la chitarra scoprendo le sonorità dei grandi nomi del blues e del rock americano. Nella maturità mi avvicino al jazz e alla musica classica, dedicandomi anche allo studio della tromba jazz. Dal 2002 costituisco varie associazioni socio-culturali coinvolgendo giovani del posto nell’organizzazione di eventi culturali per la valorizzazione del territorio. Ho conseguito una laurea in economia e commercio presso l’Università del Sannio ed una specializzazione in Lettere e Filosofia e gestione dei beni artistici e culturali presso L’Università del Sacro Cuore di Milano. È nel 2012 che nasce la mia passione per il cinema e con lui lei mie prime produzioni video.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Frammenti di rugby è un piccolo viaggio in una squadra di periferia. Che punta al rugby per mantenere alti i valori come fratellanza ed unione.


TITOLO: Frammenti di rugby

CATEGORIA: sport video

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo Fodarella

EMAIL: lorenzofodarella@gmail.com

CITTA’: Ariano Irpino (Avellino)

NOTE SUL REGISTA: Sono nato ad Ariano Irpino; fin da piccolo gioco con gli LP di mio padre. Negli anni dell’adolescenza inizio a suonare la chitarra scoprendo le sonorità dei grandi nomi del blues e del rock americano. Nella maturità mi avvicino al jazz e alla musica classica, dedicandomi anche allo studio della tromba jazz. Dal 2002 costituisco varie associazioni socio-culturali coinvolgendo giovani del posto nell’organizzazione di eventi culturali per la valorizzazione del territorio. Ho conseguito una laurea in economia e commercio presso l’Università del Sannio ed una specializzazione in Lettere e Filosofia e gestione dei beni artistici e culturali presso L’Università del Sacro Cuore di Milano. È nel 2012 che nasce la mia passione per il cinema e con lui lei mie prime produzioni video.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –