‘Il cielo che cambia colore’, i Delta V tornano e sono tutti nuovi “Un nuovo brano per chi ci ha aspettato in tutti questi anni. Per noi, per chi c’era e per chi verrà. Il videoclip è stato girato in una fabbrica: fra meccanica ed elettronica abbiamo ritrovato i nostri meccanismi. Ricordo benissimo perché abbiamo iniziato e cosa c’era dietro. Che in fin dei conti si può anche stare in silenzio dieci anni. Basta che poi siano cose per cui è valsa la pena. Siamo stati fermi per tanto tempo, ci siamo allontanati centinaia di chilometri da dove vivevamo, abbiamo conosciuto chi ci ha fatto ritornare. Siamo un gruppo un clan, una banda. Niente sarà come prima ma ogni cosa potrebbe continuare meglio, un passo alla volta. Intanto cominciamo da qui”. I Delta V tornano alla musica, un ritorno a casa o meglio una casa da cui ripartire per Carlo, Flavio e Marti la cantante del gruppo e lo fanno nel 2018 con un brano dal testo potente, la nuova puntata di un viaggio che guida verso l’album di prossima uscita. Sony Music Entertainment – https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/il-cielo-che-cambia-colore-i-delta-v-tornano-e-sono-tutti-nuovi/310404/311043


TITOLO: Delta V | Il cielo che cambia colore

CATEGORIA: Videoclip

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo D’Orazio

CITTA’: Milano

NOTE SUL REGISTA: Lorenzo D’Orazio è un regista e filmmaker italiano classe ‘85, con una passione per il design, fuori e dentro il video. Da settembre 2007 lavora stabilmente per Mediaset e ha collaborato con diverse case di produzione del panorama milanese. Sa gestire più ruoli spaziando dalla regia al montaggio fino ad arrivare alla motiongraphic. Ama curare ogni dettaglio dal punto di vista estetico, cercando sempre un buon compromesso tra un progetto visivamente accattivante e allo stesso tempo funzionale. In questi anni lavorativi ha acquisito numerose competenze che lo hanno portato a incarichi di responsabilità riguardanti la direzione artistica, l’ideazione, la realizzazione e il coordinamento di format, spot e dirette televisive. Grande appassionato di tecnologia e deejay coltiva molteplici interessi che ama inserire nelle sue produzioni, dall’utilizzo del drone al ritmo nel montaggio, sempre al passo con i tempi. I suoi format sono moderni, caratterizzati da un linguaggio visivo più vicino alla contemporaneità del web che alla vecchia tv.

CAMERA USATA: Panasonic GH5 e lenti Zeiss

PROGRAMMA MONTAGGIO: Premiere

Un insieme di luoghi, volti, situazioni, immagini, fotografie di momenti diversi tra loro ma comuni a tutti quanti. Lorenzo D’orazio e i Delta V (già al lavoro insieme su Il cielo che cambia colore, L’inverno e le nuvole e 1944) hanno deciso di rappresentare così il loro nuovo pezzo, Domeniche di agosto, che parla per l’appunto di ricordi e quotidianità estiva. Una quotidianità fatta di relazioni, animali domestici, campetti di calcio improvvisati, libri da studiare, passeggiate, spiagge, stazioni o aeroporti, vicoli, città e molte altre circostanze che tutte le persone hanno vissuto e condiviso a loro volta. «Cose semplici, di tutti i giorni, cose che in molti vedono e che proprio per quello diventano patrimonio di tanti.» come spiegato dalla band sulla pagina ufficiale di facebook.


TITOLO: Delta V – Domeniche di agosto

CATEGORIA: Videoclip

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo D’Orazio

CITTA’: Milano

NOTE SUL REGISTA: Lorenzo D’Orazio è un regista e filmmaker italiano classe ‘85, con una passione per il design, fuori e dentro il video. Da settembre 2007 lavora stabilmente per Mediaset e ha collaborato con diverse case di produzione del panorama milanese. Sa gestire più ruoli spaziando dalla regia al montaggio fino ad arrivare alla motiongraphic. Ama curare ogni dettaglio dal punto di vista estetico, cercando sempre un buon compromesso tra un progetto visivamente accattivante e allo stesso tempo funzionale. In questi anni lavorativi ha acquisito numerose competenze che lo hanno portato a incarichi di responsabilità riguardanti la direzione artistica, l’ideazione, la realizzazione e il coordinamento di format, spot e dirette televisive. Grande appassionato di tecnologia e deejay coltiva molteplici interessi che ama inserire nelle sue produzioni, dall’utilizzo del drone al ritmo nel montaggio, sempre al passo con i tempi. I suoi format sono moderni, caratterizzati da un linguaggio visivo più vicino alla contemporaneità del web che alla vecchia tv.

CAMERA USATA: Gh5, ZEISS Lens in PL Mount, Dji Mavic

PROGRAMMA MONTAGGIO: Adobe Premiere Pro CC


Premium Calcio “1000 km solo per te”, il viaggio dei tifosi juventini a Berlino per Juve Barcellona.


TITOLO: 1000 km solo per te

CATEGORIA:  documentario

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo d’Orazio

SITO: –

CITTA’: Milano

NOTE SUL VIDEOMAKER: Mi chiamo Lorenzo D’Orazio e sono un regista e videomaker, con una passione viscerale per il design, fuori e dentro il video. Da settembre 2007 lavoro per Mediaset e collaboro stabilmente con diverse agenzie del panorama milanese, come molti freelance ho iniziato a gestire piu ruoli spaziando dalla regia al montaggio fino ad arrivare alla motiongraphic anche se la mia vera passione rimane sempre e comunque il concept creativo. Da Luglio 2017 sono pilota di droni Enac APR categoria MC VL/L – Rif. Enac: I.APR.004191 Nei miei lavori amo curare ogni dettaglio dal punto di vista estetico, cercando sempre un buon compromesso tra un progetto visivamente accattivante e allo stesso tempo funzionale.

CAMERA USATA: shot on canon c100 Lens used : canon 24-70 f2.8 – canon 70-200 f2,8 IS USM II – sliders : cinevatre atlas 10

PROGRAMMA MONTAGGIO: final cut


Viaggio nella Spagna del Nord alla scoperta di Bilbao, Santander, Oviedo, Santiago di Compostela, La Coruña e León. 2200 chilometri di bellezza.


TITOLO: España “Camino buscando un sentido” – Bilbao, Santander, Oviedo, Santiago di Compostela, La Coruña e León.

CATEGORIA:  travel

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo d’Orazio

SITO: –

CITTA’: Milano

NOTE SUL VIDEOMAKER: Mi chiamo Lorenzo D’Orazio e sono un regista e videomaker, con una passione viscerale per il design, fuori e dentro il video. Da settembre 2007 lavoro per Mediaset e collaboro stabilmente con diverse agenzie del panorama milanese, come molti freelance ho iniziato a gestire piu ruoli spaziando dalla regia al montaggio fino ad arrivare alla motiongraphic anche se la mia vera passione rimane sempre e comunque il concept creativo. Da Luglio 2017 sono pilota di droni Enac APR categoria MC VL/L – Rif. Enac: I.APR.004191 Nei miei lavori amo curare ogni dettaglio dal punto di vista estetico, cercando sempre un buon compromesso tra un progetto visivamente accattivante e allo stesso tempo funzionale.

CAMERA USATA: Camera : PANASONIC GH5 in 4K 4.2.2 10bits (90%) and 4K 60p (internal slowmo) 10% Profile : Ciné-D (All at -5 except Hue) Lenses : PANASONIC LEICA 12-60 F2,8/4 + PANASONIC LEICA 100-400 F4/6,3 Edited and Graded in FCPX with Color Finale + several LUT’s Gear : Edelkrone slider Plus Pro (medium) / Variable ND Filter Haida Pro

PROGRAMMA MONTAGGIO: –