Montaggio di alcuni video registrati durante un viaggio a Dubai dove a far da padrone è l’Architettura e l’ingegneria estrema di questa città. In questo video, come in tanti che monto lascio la mia firme inserendo un frame “particolare”. Fight Club docet.


TITOLO: Super Dubai

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA: Dario Tremolada

EMAIL: design2@hotmail.it

SITO: –

CITTA’: Desio (Monza Brianza)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Architetto, Laureando in Ingegneria Edile , Appassionato di Cinema, Fotografia e Video in generale.

CAMERA USATA: Gopro Hero 5, Sony RX 100 Mark V, Samsung S7

PROGRAMMA MONTAGGIO: premiere


Il bar Café Novecento e le sue serate a tema: beer pong.


TITOLO: Cafè novecento

CATEGORIA: Istituzionale

PRODUZIONE: –

REGIA: Pietro Cestari

EMAIL: pitto91@gmail.com

SITO: –

CITTA’: Varedo (Monza Brianza)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Dopo la laurea in Televisione, Cinema e New Media ho iniziato a lavorare come videomaker freelance con l’ambizione di aprire una casa di produzione.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


L’ombra del Vapore racconta la giornata lavorativa del giovane Matteo nel termovalorizzatore di Desio, comunemente detto inceneritore. Qui si rapporta con i colleghi, condivide le sue normali esperienze, ricerca la sua identità e la sua indipendenza. Lontano da un’ inchiesta o da un reportage il film cerca di far addentrare lo spettatore in questo ambiente rumoroso, tra fumi e fiamme, seguendo i passi di Matteo, che districandosi tra scale e tubi, assolvendo i suoi compiti lavorativi, si ritrova a raggiungere una sorta di catarsi.


TITOLO: L’ombra del vapore

CATEGORIA: documentario

PRODUZIONE: –

REGIA: Edmondo Riccardo Annoni

EMAIL: alphacharlieproduction@gmail.com

CITTA’: Varedo (Monza Brianza)

NOTE SUL REGISTA: Filmmaker versatile con uno stile contemporaneo che coniuga montaggi glamour e fascinazioni fotografiche. L’ombra del vapore, il suo primo cortometraggio documentario, è stato presentato al festival Cinemambiente di Torino. Nel 2017 completa il limite, cortometraggio che affronta il tema della morte con uno stile tanto documentaristico quanto onirico.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO:  premiere


Milano la notte non dorme, ma si accende di una luce particolare.


TITOLO: Syrens

CATEGORIA: music

PRODUZIONE: –

REGIA: Edmondo Riccardo Annoni

EMAIL: alphacharlieproduction@gmail.com

CITTA’: Varedo (Monza Brianza)

NOTE SUL REGISTA: Filmmaker versatile con uno stile contemporaneo che coniuga montaggi glamour e fascinazioni fotografiche. L’ombra del vapore, il suo primo cortometraggio documentario, è stato presentato al festival Cinemambiente di Torino. Nel 2017 completa il limite, cortometraggio che affronta il tema della morte con uno stile tanto documentaristico quanto onirico.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO:  premiere


Riccardo, un ragazzo che tramite la sua più grande passione, il Longboard, riesce ad evadere dal mondo e a proteggersi da tutti i commenti e giudizi delle persone che rimangono dietro di lui mentre sfreccia sull’asfalto con la sua tavola.


TITOLO: Longboard

CATEGORIA:  Cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Pietro Di Pace

EMAIL: pietro.dipace@gmail.com

CITTA’: Brugherio (Monza Brianza)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Ciao, sono Pietro, uno studente universitario di Milano di 19 anni. Ho iniziato ad appassionarmi alla fotografia quando ero in prima media, questa mia passione mi ha fatto conoscere un mondo molto vicino ad essa che è il mondo del video-making, ho passato molto tempo libero della mia adolescenza, e ne passo tuttora molto, su MTV/VH1 guardando video musicali provenienti da tutto il mondo che sono stati e sono la mia scuola di cinema e che sono la forma di video che riesce ad emozionarmi di più perché riescono ad unire altre due mie grandi passioni che sono la musica e la danza, ai video. Spero che un giorno questo magnifico mondo possa diventare il mio lavoro. Ciao, Grazie. Pietro

CAMERA USATA: Canon EOS 1100D + 18-55mm + 55-250mm

PROGRAMMA MONTAGGIO: premiere


Il video dalla durata di circa 20 secondi ha lo scopo di rappresentare al meglio ciò che l’organizzazione in questione svolge. Il fine di questo spot è quello di stupire le persone e di far rinascere in loro le emozioni provate durante quei momenti. L’essenzilita del video non annoia lo spettatore, ma fa nascere in lui la voglia di tornare alle serate in questione.


TITOLO: Commercial Spot – Mystical Events

CATEGORIA: spot

PRODUZIONE: –

REGIA: Stefano Velati

EMAIL: s.velati2000@gmail.com

SITO: –

CITTA’: Briosco (Monza Brianza)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Mi presento: sono Stefano Velati, ho 17 anni e vengo dal Nord Italia. Tre aggettivi per descrivermi: ambizioso, creativo e sicuro di sè. Per me creare video è più di una semplice soddisfazione, creare video è un modo per esprimere le mie emozioni.

CAMERA USATA: Canon Eos 80 D, Sigma 17-50 mm f 2.8, Dji Mavix Pro, stabilizzatore sturdy cam, faretto led Polaroid

PROGRAMMA MONTAGGIO: premiere


edmondo annoni david hide

Il racconto audiovisivo di David PD Hyde che scatta per Vogue Italia presso la Terrazza Martini di Milano.


TITOLO: Backstage David PD Hyde #sharinghappiness

CATEGORIA: istituzionale

PRODUZIONE: –

REGIA: Edmondo Annoni

EMAIL: alphacharlieproduction@gmail.com

SITO: –

CITTA’: Varedo (Monza Brianza)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Filmmaker versatile con uno stile contemporaneo che coniuga montaggi glamour e fascinazioni fotografiche. L’ombra del vapore, il suo primo cortometraggio documentario, è stato presentato al festival Cinemambiente di Torino. Nel 2017 completa il limite, cortometraggio che affronta il tema della morte con uno stile tanto documentaristico quanto onirico.

CAMERA USATA: Sony Alpha 7II S

PROGRAMMA MONTAGGIO: Premiere


La coreografia di Zone Contagi Creativi sulle note di Sei dei Negramaro.


TITOLO: SEI – Zone Contagi Creativi [Videodanza]

CATEGORIA: Videoclip

PRODUZIONE: –

REGIA: Pietro Cestari

EMAIL: alphacharlieproduction@gmail.com

SITO: –

CITTA’: Varedo (Monza Brianza)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Dopo la laurea in Televisione, Cinema e New Media ho iniziato a lavorare come videomaker freelance con l’ambizione di aprire una casa di produzione.

CAMERA USATA: Sony Alpha 7II S

PROGRAMMA MONTAGGIO: Premiere