“Quante volte abbiamo trovato forme simili tra loro che sembrano non avere nessun tipo di relazione? In natura, tutto sembra diverso, ma essenzialmente le forme di base vengono ripetute con declinazioni infinite. Il format, mette in relazione oggetti di forma simile che hanno funzioni diverse.” Il video è stato pubblicato su numerosi blog di arte, cultura e design internazionali. Condiviso da Colossal, Collater.al , Wired, My Modern Met, 9Gag etc. Proiettato alla Los Angeles Public Library, al museo Disseny Hub Barcelona ed in programmazione al TED di New York.


TITOLO: Mirror: short story of similar project

CATEGORIA: cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Fulvio Pucciarelli

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Tanello è un duo di registi composto da Grazia Pompeo e Fulvio Pucciarelli nati a Napoli e basati a Milano. Si occupa della realizzazione di short film, video clip e video adv. Ogni progetto è volto alla sperimentazione e alla ricerca di nuove soluzioni visive e concettuali per creare prodotti globali e innovativi.

Ogni anno il bilancio dei botti di Capodanno registra centinaia di feriti. La maggior parte ha riportato lesioni gravi alle MANI.


TITOLO: Mani: NO ai botti di capodanno

CATEGORIA: Spot commerciale

PRODUZIONE: –

REGIA: Alessandro Luongo

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Alessandro Luongo e Carlo Quintano sono due giovani videomaker facenti parte della factory e produzione audiovisiva “Fatelardo”. Napoletani e cugini di nascita cominciano ad appassionarsi al mondo del cinema. La stessa passione li porta a completare gli studi in comunicazione e, successivamente, intraprendono un percorso lavorativo insieme. Partendo come fornitori di produzione video freelance per alcune piccole attività ed artisti locali, incontrano la nascente factory di comunicazione sul food “Fatelardo” e ne diventano i filmmaker ufficiali. Ancora oggi operano in Fatelardo e si impegnano a specializzarsi nella produzione di contenuti audiovisivi di ogni tipo, dai commercial agli short movie.

CAMERA USATA: Canon Eos 80D; 24 mm L series f1.4; 35 mm f2.0; stabilizzatore Zhyun crane 2; shoulder rig con follow focus; Slider 80 cm; treppiedi Manfrotto con testa fluida; Luci da 250 Led

PROGRAMMA: Adobe Premiere Pro; Da Vinci Resolve

Il videoclip dei Fratelli Katano è un omaggio alla canzone demenziale in stile Cochi e Renato/Jannacci. Stavolta il duo veste i panni di due improbabili mariachi che in giro per il Messico (e non solo) lamentano piccole situazioni che possano rovinare la siesta domenicale. Ospite d’eccezione l’artista abbruzzese Antony Sciullo in una rarissima apparizione video.


TITOLO: Mi intossica la domenica

CATEGORIA: Videoclip

PRODUZIONE: –

REGIA: Ferdinando Carcavallo

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Sono uno dei Fratelli Katano

CAMERA USATA: Sony FDRAX53

PROGRAMMA: Premiere

“Behind the Chef” è un format documentaristico seriale incentrato sul racconto delle vite di alcuni dei più importanti chef di fama nazionale e internazionale, mettendone alla luce aspirazioni, rinunce e passioni . Che cosa c’è dietro un grande ristorante? Cosa c’è dietro lo chef? Cosa c’è dentro?


TITOLO: Davide Ricciardiello – BEHIND THE CHEF: Alfonso Iaccarino

CATEGORIA: Documentario

PRODUZIONE: –

REGIA: Alessandro Luongo

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Alessandro Luongo e Carlo Quintano sono due giovani videomaker facenti parte della factory e produzione audiovisiva “Fatelardo”. Napoletani e cugini di nascita cominciano ad appassionarsi al mondo del cinema. La stessa passione li porta a completare gli studi in comunicazione e, successivamente, intraprendono un percorso lavorativo insieme. Partendo come fornitori di produzione video freelance per alcune piccole attività ed artisti locali, incontrano la nascente factory di comunicazione sul food “Fatelardo” e ne diventano i filmmaker ufficiali. Ancora oggi operano in Fatelardo e si impegnano a specializzarsi nella produzione di contenuti audiovisivi di ogni tipo, dai commercial agli short movie.

CAMERA USATA: Canon Eos 80D; 24 mm L series f1.4; 35 mm f2.0; stabilizzatore Zhyun crane 2; shoulder rig con follow focus; Slider 80 cm; treppiedi Manfrotto con testa fluida; Luci da 250 Led

PROGRAMMA: Adobe Premiere Pro; Da vinci Resolve


Il mondo della pizza ha da poco ricevuto un riconoscimento enorme. L’arte dei pizzaioli napoletani è patrimonio immateriale dell’UNESCO. Si tratta di un riconoscimento dal valore culturale immenso, per i pizzaioli napoletani, per Napoli e per l’Italia nel mondo.


TITOLO: Unesco e l’arte dei pizzaioli napoletani

CATEGORIA: Cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Carlo Quintano

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Carlo Quintano e Alessandro Luongo sono due giovani videomaker facenti parte della factory e produzione audiovisiva “Fatelardo”. Napoletani e cugini di nascita cominciano ad appassionarsi al mondo del cinema. La stessa passione li porta a completare gli studi in comunicazione e, successivamente, intraprendono un percorso lavorativo insieme. Partendo come fornitori di produzione video freelance per alcune piccole attività ed artisti locali, incontrano la nascente factory di comunicazione sul food “Fatelardo” e ne diventano i filmmaker ufficiali. Ancora oggi operano in Fatelardo e si impegnano a specializzarsi nella produzione di contenuti audiovisivi di ogni tipo, dai commercial agli short movie.

CAMERA USATA: Canon Eos 80D; 24 mm L series f1.4; 35 mm f2.0; stabilizzatore Zhyun crane 2; shoulder rig con follow focus; Slider 80 cm; treppiedi Manfrotto con testa fluida; Luci da 250 Led

PROGRAMMA: Adobe Premiere Pro; Da vinci Resolve


1938, Illinois. Una trasmissione radiofonica enfatizza un incredibile sbarco alieno sul nostro pianeta. Due reporter del “Citizen News” decidono di indagare con conseguenze tutt’altro che scontate.


TITOLO: Citizen News

CATEGORIA: Cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Lorenzo Cammisa

CITTA’: Casandrino

NOTE SUL REGISTA: Regista, sceneggiatore e attore.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Un vero e proprio corto di fantascienza, dove Egidio, il fondatore di Puok Burger Store, viaggia nel tempo e scopre la genesi del suo nuovo panino del mese: il Marty Mcfly. Nel finale, il brand lancia una notizia importante. PUOK RADDOPPIA? DOVE? QUANDO? TUTTO VERO? TUTTO FALSO?


TITOLO: Puok Burger Store: “Back to the Puok”

CATEGORIA: Cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Carlo Quintano + Alessandro Luongo

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Carlo Quintano e Alessandro Luongo sono due giovani videomaker facenti parte della factory e produzione audiovisiva “Fatelardo”. Napoletani e cugini di nascita cominciano ad appassionarsi al mondo del cinema. La stessa passione li porta a completare gli studi in comunicazione e, successivamente, intraprendono un percorso lavorativo insieme. Partendo come fornitori di produzione video freelance per alcune piccole attività ed artisti locali, incontrano la nascente factory di comunicazione sul food “Fatelardo” e ne diventano i filmmaker ufficiali. Ancora oggi operano in Fatelardo e si impegnano a specializzarsi nella produzione di contenuti audiovisivi di ogni tipo, dai commercial agli short movie.

CAMERA USATA: Canon Eos 80D, 24 mm L series f1.4, 35 mm f2.0, stabilizzatore Zhyun crane 2, shoulder rig con follow focus, Slider 80 cm, treppiedi Manfrotto con testa fluida, Luci da 250 Led

PROGRAMMA MONTAGGIO: Adobe Premiere Pro, Da Vinci Resolve


In un mondo dove è appena finita una guerra nucleare, due ragazzi si rifugiano da una tempesta di sabbia in un vecchio garage dove rimangono chiusi mesi senza cibo né acqua dove perdono un bambino e alla fine la ragazza muore.


TITOLO: Bloccati

CATEGORIA: Cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Christofer Antonio dos Reis Miranda Lopes

CITTA’: Napoli

NOTE SUL REGISTA: Christofer Antonio dos Reis Miranda Lopes, nato il 5 dicembre 1997 a Napoli. Regista, attore, montatore. 2015 allievo alla Scuola di Cinema di Napoli Filmmaking e di montaggio AVID. 2015 assistente alla regia del cortometraggio “LAURU” presso Illusia Film Studio. Nel 2016 membro della giuria del Napoli Film Festival. 2016 allievo alla scuola di cinema La Ribalta nel corso di regia a cura di Stefano Reali (nominato al premio Oscar per miglior cortometraggio con EXIT nel 1987). Fotosintesi (post-produzione) presso ITRANCHESE FOTOGRAFI – montatore, Before the light breaks (2016) – regia, BOY BOMB (2017) – regia, Videotape (2017) – regia, Ricomincio domani (2017) – regia, Solange (2018) – regia, Shoniseai (2018) – regia, Bloccati (2018) – regia.

CAMERA USATA: Canon 1200d

PROGRAMMA MONTAGGIO: Premiere


travel in america e jamaica


TITOLO: New York orlando Miami Jamaica dreams travel

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA: Giuseppe De Chiaro

SITO: –

CITTA’: Napoli

NOTE SUL VIDEOMAKER: sono un appassionato di viaggi e cerco di fare video carini dei miei

CAMERA USATA: Gopro hero 5 karmagrip Sony a6500 dji mavic pro

PROGRAMMA MONTAGGIO: fc