Sarà un Natale grandioso: parola di GoCamera.

Gli amici e partner di Videomakeroftheyear hanno in serbo tantissime occasioni riservate a tutti i videomaker e filmmaker sui prodotti GoPro e DJI.

Una novità nel mondo delle camere stabilizzate

Andate a dare un’occhiata sul sito di GOCAMERA e troverete decine di offerte natalizie imperdibili.

Natale pazzesco con GoCamera
DJI ti fa volare questo Natale

Sei un Videomaker, un Filmmaker, uno Youtuber o un Creator e il tuo sogno nel cassetto è quello di girare un film?

Non parliamo di un cortometraggio, ma di un lungometraggio, uno di quelli fatti bene, con una grande troupe alle tue dipendenze, con attrezzature holliwoodiane, scenografie, luci, effetti… insomma una gran bella produzione!

Bene, allora devi assolutamente leggere il seguito di questo articolo.

Partiamo dal principio: oggi per fare video (qualsiasi video) bisogna essere bravi!

Non parliamo di bravura tecnica, ma di bravura in generale.

Bisogna saper ascoltare le esigenze del nostro committente (che sia un cliente o un produttore).

Bisogna essere creativi, avere l’idea giusta al momento giusto e saperla esporre.

E poi bisogna conoscere le attrezzature (e oggi ce ne sono davvero tante).

Bisogna conoscere il set, le persone che lo vivono, le maestranze, sapersi comportare, saper parlare.

Necessario, poi, avere delle forte basi di cinematografia seria (non basi ottenute con video tutorial sul web!!!)

Per cinematografia seria intendiamo la terminologia tecnica e soprattutto un’idea di come si chiamano le inquadrature, i movimenti di macchina, le luci, ecc.

Ma la cosa più importante è che per fare il Videomaker o il Filmmaker, oggi, bisogna essere ORGANIZZATI.

Si, hai capito bene. Bisogna essere organizzati.

Non basta avere l’idea del secolo ma bisogna sapersi organizzare per trovare fondi, trovare produttori, trovare location, trovare attori, trovare attrezzature…insomma, trovare tutto il necessario al nostro progetto, soprattutto se non si dispone di grosse cifre di denaro.

E poi bisogna essere organizzati per non disperdere energie sul set, per ottimizzare il lavoro proprio e quello degli altri.

E se non si ha studiato, se non si ha vissuto almeno una volta su un set vero, tutto è più difficile.

Oggi non si può improvvisare se si vuole raggiungere traguardi sicuri.

Dunque le parole d’ordine sono studio (e pratica).

Ne sa qualche cosa uno dei più grandi registi viventi: Martin Scorsese.

Chi non conosce almeno uno dei suoi film capolavori?

Idee, tecnica, dimestichezza, eleganza, cultura cinematografica tutti uniti dentro ad un solo uomo.

E proprio Martin Scorsese, durante una intervista, ha espresso alcuni concetti sul cinema che sono diventati la base di partenza per molti studenti interessati a percorrere la strada della direzione cinematografica.

E proprio Scorsese ha elencato 15 FILM che una persona dovrebbe assolutamente vedere e studiare se decidesse di voler diventare un regista (di qualsiasi tipo) (ne ha elencati 85 in verità… qua ne riportiamo i primi 15).

Eccoli di seguito:

1. Un americano a Parigi (1951, diretto da Vincente Minnelli)

2. Apocalypse now (1979, diretto da Francis Ford Coppola)

3. Il promontorio della paura (1962, diretto da J. Lee Thompson)

4. Nato il 4 luglio (1989, diretto da Oliver Stone)

5. Quarto potere (1941, diretto da Orson Welles)

6. Fa la cosa giusta (1989, diretto da Spike Lee)

7. Gilda (1946, diretto da Charles Vidor)

8. Il padrino (1972, diretto da Francis Ford Coppola)

9. Il gattopardo (1963, diretto da Luchino Visconti)

10. M*A*S*H (1970, diretto da Robert Altman)

11. La conversazione (1974, diretto da Francis Ford Coppola)

12. Un uomo da marciapiede (1969, diretto da John Schlesinger)

13. È arrivata la felicità (1936, diretto da Frank Capra)

14. L’infernale Quinlan (1958, diretto da Orson Welles)

15. Roma città aperta (1945, diretto da Roberto Rossellini)

E voi cosa ne pensate?

Mandateci la vostra personale classifica o i film che secondo voi i giovani Videomaker dovrebbero assolutamente vedere per diventare dei bravi Filmmaker.

La data e la location sono in fase di definizione ma la seconda edizione del Videomakeroftheyear, il festival dei videomaker, dei filmmaker e della comunicazione video, si terrà a Milano nel 2019, presumibilmente nel periodo di Aprile/Maggio.

Una seconda edizione fortemente voluta da tantissimi videomaker che, ogni giorno, ci scrivono, facendoci i complimenti per l’organizzazione della prima edizione e chiedendoci quali saranno le novità e le sorprese che caratterizzeranno la nuova edizione.

Innanzitutto possiamo dire che il concorso è già aperto (ISCRIZIONI DEL VIDEO QUI).

18 CATEGORIE VIDEO, per cercare di abbracciare tutti i formati, gli stili e i nuovi linguaggi che caratterizzano la comunicazione moderna.

Dunque Viral, Vertical, Travel, Web, Vlog, ma anche i classici Cortometraggi e Documentari.

Abbiamo eliminato la categoria Lungometraggio che, nella comunicazione moderna e veloce, poco si addice alle tendenze del momento (Instagram, Facebook, Youtube, ecc.)

Altra novità saranno le collaborazioni e le partnership con molte aziende del settore video. Non solo attrezzature ma anche società di comunicazione, agenzie creative, agenzie video, sempre alla ricerca di nuove idee e talenti da inserire nel proprio organico.

E poi tanti speech e workshop per tutti, moltissimi ospiti e un occhio particolare al mondo del lavoro, per capire cosa vogliono oggi le aziende, che tipo di video, di contenuti e di figure professionali cercano per le loro campagne adv.

Spazio, chiaramente, ad attori e sceneggiatori con il Meet your director.

Presto vi aggiorneremo con tutto quello che stiamo preparando per voi.

Seguiteci e, se non lo avete ancora fatto, cliccate un bel MI PIACE alla nostra pagina FACEBOOK, seguite il nostro profilo INSTAGRAM e iscrivetevi al canale ufficiale su YOUTUBE, VMOTY CHANNEL.

A presto e…aspettiamo le vostre email con idee o richieste che vorreste trovare al festival.

 

Da alcune settimane sono online, sul canale Youtube ufficiale di Videomakeroftheyear, tutti i video degli speach che si sono tenuti durante la prima edizione del festival a Milano, presso la Iulm.

Esperti di videomaking, di regia, di comunicazione e di marketing si sono susseguiti sul palco centrale e hanno raccontato l’esperienza delle loro aziende, le esigenze e quello che cercano dai videomaker e dai creativi.

Un confronto importante dove hanno partecipato aziende del calibro di YOUTUBE, ADIDAS, BMW, IBM, GENOA CFC, FILMMASTER PRODUCTION, MAGNOLIA, NINTENDO, ZOOPPA, USERFARM, LMSTUDIOS, RADIO2, MEDIASET, LERCIO, DIGITALBEES, TRAIPLER, MYVISTO, PARMALAT, FINDUS, COMBOCUT, NOITEL, PRODIGIOUS, SOUNDREEF, MOSAICOON, CINECITTA’ WORLD, ecc.

Un consiglio? GUARDATELI!

Iscrivetevi al canale e rimanete aggiornati a Videomakeroftheyear.

Nelle prossime settimane il canale verrà arricchito con nuovi contenuti dedicati alla formazione:

interviste, recensione di prodotti, novità dal mondo del video, del cinema, della comunicazione e del social.

VISITA IL CANALE UFFICIALE E ISCRIVITI

Oggi vogliamo fare tanti auguri al nostro ideatore e direttore Marco Bertani nel giorno del suo 47° compleanno.

Tanti auguri da tutto lo staff di Videomakeroftheyear.


La seconda edizione si avvicina. Stiamo lavorando per creare un evento ancora più importante e memorabile per tutti.

Seguiteci!


 

Il festival dei videomaker e della comunicazione si è appena concluso.

I complimenti da parte della Iulm, del pubblico, dei videomaker, degli speakers, degli espositori e della aziende che hanno partecipato sono stati davvero tanti e ve li elenchiamo in breve:

  • “idea innovativa e vincente”
  • “format unico”
  • “organizzazione perfetta”
  • “livello altissimo di relatori agli speech e ai workshop”
  • “un importante punto di riferimento per i videomaker e per la formazione”
  • “un evento unico per capire le esigenze delle aziende nei confronti della comunicazione video”
  • “importante manifestazione che ha saputo coniugare formazione, informazione e networking”

 

Un successo che arriva dopo diversi mesi di lavoro e oggi viene riconosciuto universalmente come un importante primo passo verso un evento che, siamo sicuri, diventerà sempre più un punto di riferimento per il futuro del video e della comunicazione in Italia e non solo.

Un festival che ha premiato anche il talento dei videomaker iscritti al concorso (oltre 600) e ne ha decretato i vincitori finali, scelti dalla giuria tecnica e da quella dei videomaker.

VINCITORI DELLA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL

Un ringraziamento al nostro Direttore e ideatore del festival Marco Bertani e da parte sua un ringraziamento a tutte le aziende intervenute, i partner, gli sponsor, la Iulm e il Professor Canova, i videomaker, il pubblico e tutto lo staff che ha lavorato all’evento:

  • SHAA diretta streaming
  • ANDREA CARRETTI il presentatore della manifestazione
  • GIOVANNI CALDERINO E ALESSANDRO DE NICOLA riprese video
  • MARCO PO fotografo
  • EMOTIONS ALLESTIMENTI (Andrea Mocellin + Manuel Guietti Boitano)
  • LM STUDIOS management dell’evento Ferdinando De Martino
  • Fabio Montobbio
  • L’ALTOPARLANTE ufficio stampa (Astrid e Cristina)
  • LE HOSTESS
  • I TECNICI DI REGIA DELLA IULM
  • L’UFFICIO EVENTI DELLA IULM

Un ringraziamento a tutti gli speaker che sono intervenuti con i loro preziosi contenuti agli speech e ai workshop.

Seguite costantemente il sito web e le pagine facebook e instagram e il nuovo canale youtube dove troverete, nei prossimi giorni, tutte le foto dell’evento e i video delle dirette.

 

 

Ci siamo.

Il festival è iniziato.

Hanno già parlato alcuni speaker, i workshop sono partiti, l’esposizione di prodotti è aperta.

Seguite il festival streaming

QUI (CLICCA SUL PLAYER)

O sui Social Facebook e Instagram


 

GIORNI DELL’EVENTO:

Mercoledi 14 e Giovedi 15 marzo 2018

Ore 09.00 – 18.00

SEDE DELL’EVENTO:

Università IULM, Via Carlo Bo, 3  (IULM OPEN SPACE)

COME ARRIVARE: 

In auto: Via Carlo Bo 1 o 3

In metropolitana: MM fermata Romolo

POSTEGGI:

Posteggi a pagamento esterni (strisce blu) o coperti (sotto alla università)

INGRESSO (ACCREDITO): 

Ingresso gratuito aperto a tutti, previo accredito obbligatorio all’entrata, per rilascio del badge d’accesso.

WORKSHOP:

Acquisto dei ticket direttamente al desk d’ingresso. Ogni ticket da diritto ad accedere ad 1 workshop per 1 persona, a scelta tra quelli in programma, sia il giorno 14 che il 15 marzo.

PREZZI WORKSHOP:

1 workshop a scelta: € 30,00

5 workshop a scelta: € 120,00

Accesso illimitato a tutti i workshop: € 180,00

DOVE MANGIARE:

Davanti all’ingresso principale vi sarà una FOOD TRUCK ZONE con tante specialità gastronomiche a scelta.

WIFI:

Riservato ad espositori e sponsor

MAPPA E CATALOGO ESPOSITORI:

Gratuito all’ingresso del festival

HASHTAG UFFICIALE DELL’EVENTO:

#videomakeroftheyear

INFOPOINT 9/18:

Per tutte le info vi preghiamo di rivolgervi al desk d’ingresso o alle hostess in divisa


ALLESTIMENTO STAND (riservato espositori):

13 marzo dalle ore 14.00 alle ore 19.00

DISALLESTIMENTO STAND (riservato espositori):

15 marzo dopo ore 18.00


PROGRAMMA DELL’EVENTO:

SALA 1 – AUDITORIUM – SPEECH dalle ore 09.00 alle ore 18.00 (scarica programma)

SALA 2 – DEI 146 – WORKSHOP dalle ore 09.00 alle ore 18.00 (scarica programma)

SALA 3 – EXPOSITION/CONTEST:

MEET YOUR DIRECTOR (14 marzo ore 14.30 / 15 marzo ore 15.00)

PRESENTAZIONE NUOVI PRODOTTI: orario in definizione

MEET & GREET: all day

THE BRIDGE: esposizione di aziende (vedi elenco)



 

Mancano pochissime ore all’apertura della prima edizione del VIDEOMAKEROFTHEYEAR.

Ecco alcuni consigli e info sull’evento:

GIORNI DELL’EVENTO:

Mercoledi 14 e Giovedi 15 marzo 2018

Ore 09.00 – 18.00

SEDE DELL’EVENTO:

Università IULM, Via Carlo Bo, 3  (IULM OPEN SPACE)

COME ARRIVARE: 

In auto: Via Carlo Bo 1 o 3

In metropolitana: MM fermata Romolo

POSTEGGI:

Posteggi a pagamento esterni (strisce blu) o coperti (sotto alla università)

INGRESSO (ACCREDITO): 

Ingresso gratuito aperto a tutti, previo accredito obbligatorio all’entrata, per rilascio del badge d’accesso.

WORKSHOP:

Acquisto dei ticket direttamente al desk d’ingresso. Ogni ticket da diritto ad accedere ad 1 workshop per 1 persona, a scelta tra quelli in programma, sia il giorno 14 che il 15 marzo.

PREZZI WORKSHOP:

1 workshop a scelta: € 30,00

5 workshop a scelta: € 120,00

Accesso illimitato a tutti i workshop: € 180,00

DOVE MANGIARE:

Davanti all’ingresso principale vi sarà una FOOD TRUCK ZONE con tante specialità gastronomiche a scelta.

WIFI:

Riservato ad espositori e sponsor

MAPPA E CATALOGO ESPOSITORI:

Gratuito all’ingresso del festival

HASHTAG UFFICIALE DELL’EVENTO:

#videomakeroftheyear

INFOPOINT 9/18:

Per tutte le info vi preghiamo di rivolgervi al desk d’ingresso o alle hostess in divisa


ALLESTIMENTO STAND (riservato espositori):

13 marzo dalle ore 14.00 alle ore 19.00

DISALLESTIMENTO STAND (riservato espositori):

15 marzo dopo ore 18.00


PROGRAMMA DELL’EVENTO:

SALA 1 – AUDITORIUM – SPEECH dalle ore 09.00 alle ore 18.00 (scarica programma)

SALA 2 – DEI 146 – WORKSHOP dalle ore 09.00 alle ore 18.00 (scarica programma)

SALA 3 – EXPOSITION/CONTEST:

MEET YOUR DIRECTOR (14 marzo ore 14.30 / 15 marzo ore 15.00)

PRESENTAZIONE NUOVI PRODOTTI: orario in definizione

MEET & GREET: all day

THE BRIDGE: esposizione di aziende (vedi elenco)



 

MEET YOUR DIRECTOR

SALA 3 (Exhibition) – CONTEST

14 MARZO ALLE ORE 14.30

15 MARZO ALLE ORE 15.00

Gli incontri dureranno mezz’ora e saranno riservati a:

videomaker con video iscritto al concorso e non (badge rosso),

attori creativi, sceneggiatori modelli (badge arancio).

Per accedere bisogna essere registrati (accredito on line prima del festival o il giorno dell’evento direttamente al desk di ingresso)

ed essere in possesso del badge del colore indicato sopra.

Gli incontri saranno liberi.

Consigliamo ad attori, creativi, modelli di portare il proprio materiale (cv, foto, book, lavori svolti, ecc.)