Matrimonio Ortodosso a Tivoli


TITOLO: Orthodox wedding

CATEGORIA: wedding

PRODUZIONE: –

REGIA: Omar Cirilli

EMAIL: omarcirilli@alice.it

CITTA’: Roma

NOTE SUL REGISTA: Sono un videomaker per passione…non professionista…amo riprendere piu che altro luoghi e persone e amo perdermi nella post produzione che trovo la parte piu creativa.

CAMERA USATA: panasonic gh5

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Videclip by Dinamoscope SInce I started working on the videoclip “Fiore etilico”, I had the impression that it was developing a symbiothic relationship with the song itself: the characters express their thoughts through the song’s lyrics and their odd movements follow exactly the music’s rythm. The editing obsessively follows the rythm of the song, linking together subliminal images (281 cuts) of two parallel and complementary worlds: the real life and the narration. The first one shows metaphorically a power game while the second displays a strategy represented by a chess game between Cristiano and Riccardo, the bass player and the drummer, respectively. The singer, Fabrizio and the guitarist Valerio acts as narrators, in constant balance between the two dimensions. The purpose of our videoclip is to make the audience feel the very meaning of the “Fiore etilico”: the shortness of breath before the surrender. Directed by Antonella Sabatino D.O.P.: Alessandro Salzillo Screenplay: Antonella Sabatino e Valerio Salustri Concept: Fabrizio Morigi Camera: Alessandro Salzillo, Francesco Mazzei Editing: Antonella Sabatino Colorist: Andrea Pozzato Make up: Francesca Faller, Crystal Maria Luca for WeirDo With Martina Galletta and Valerio Morigi Backstage by Massimiliano Pichierri Music by Verderame (Exit Music Studios Roma – Exit Records) Thanks to Veronica Baccolo and Eva Rossetti


TITOLO: Verderame – Fiore etilico

CATEGORIA: music

PRODUZIONE: –

REGIA: Antonella Sabatino

EMAIL: antonellasabatino@hotmail.com

SITO: –

CITTA’: Roma

NOTE SUL VIDEOMAKER: Antonella Sabatino, classe 1986, inizia le sue sperimentazioni nel settore audiovisivo nel 2007. Durante il suo percorso universitario approfondisce le tecniche di realizzazione dei video musicali, affascinata dal lavoro di Michel Gondry, e nel 2013 si laurea, magna cum laude, in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale con una ricerca innovativa sul jump-cut. La sua carriera come filmaker inizia nel 2013 con la realizzazione di video che ben rappresentano la sintesi tra musica e ritmo dell’immagine. Lavora soprattutto come regista e montatrice freelance di documentari, spot e videoclip musicali e proprio nel 2013 fonda il progetto The Insiders, mirato ad approfondire l\’ambito della musica elettronica. Sempre nel 2013 dà vita a Dinamoscope, team di creativi impegnato nella produzione di audiovisivi a 360°. Il 2014 è l’anno dell’inizio delle collaborazioni con il Giffoni Film Festival, in qualità di operatrice e montatrice, e con l’associazione MAST, per la quale inizia a lavorare nelle scuole, come insegnante di filmaking, e in carcere col progetto Liber Liberanti. Infine inizia la collaborazione con la produzione Ars Millennia, che nel 2015 produce il film indipendente “L’incredibile storia della signora del terzo piano”, per il quale Antonella Sabatino firmerà il montaggio. Il 2015 è l’anno dei viaggi, di cui il più significativo la porterà in India per girare il documentario “Chhau nach, on the road to Jharkhand”. Come operatrice e montatrice ha lavorato anche in tv per Italia 1, Rai 5, Sky e Arte, e collaborato con importanti marchi quali Canon, Calzedonia, FCA Bank, Msd, Earth Day Italia, Althea, Surf Expo, Unicef. La sua rete professionale è in continua crescita, così come la sua passione nel ricercare e sperimentare modi sempre nuovi di comunicare attraverso la sinergia tra musica e immagini.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


“Chhau nach, on the road to Jharkhand” is not only a physical journey in the tribal India, it is an artistic and anthropological research about the tribal dance Chhau and its relationship with women. Written and produced by Maria Luisa Nardelli Directed and edited by Antonella Sabatino D.O.P.: Nils Astrologo Music: Anzwer – frnkbrt Thanks to Guido Di Palma, Alessandro Milo, Adhar Kumar, Milon Mela and everybody who contributed to the project with the crowdfunding.


TITOLO: Chhau nach, on the road to Jharkhand

CATEGORIA: documentario

PRODUZIONE: –

REGIA: Antonella Sabatino

EMAIL: antonellasabatino@hotmail.com

SITO: –

CITTA’: Roma

NOTE SUL VIDEOMAKER: Antonella Sabatino, classe 1986, inizia le sue sperimentazioni nel settore audiovisivo nel 2007. Durante il suo percorso universitario approfondisce le tecniche di realizzazione dei video musicali, affascinata dal lavoro di Michel Gondry, e nel 2013 si laurea, magna cum laude, in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale con una ricerca innovativa sul jump-cut. La sua carriera come filmaker inizia nel 2013 con la realizzazione di video che ben rappresentano la sintesi tra musica e ritmo dell’immagine. Lavora soprattutto come regista e montatrice freelance di documentari, spot e videoclip musicali e proprio nel 2013 fonda il progetto The Insiders, mirato ad approfondire l\’ambito della musica elettronica. Sempre nel 2013 dà vita a Dinamoscope, team di creativi impegnato nella produzione di audiovisivi a 360°. Il 2014 è l’anno dell’inizio delle collaborazioni con il Giffoni Film Festival, in qualità di operatrice e montatrice, e con l’associazione MAST, per la quale inizia a lavorare nelle scuole, come insegnante di filmaking, e in carcere col progetto Liber Liberanti. Infine inizia la collaborazione con la produzione Ars Millennia, che nel 2015 produce il film indipendente “L’incredibile storia della signora del terzo piano”, per il quale Antonella Sabatino firmerà il montaggio. Il 2015 è l’anno dei viaggi, di cui il più significativo la porterà in India per girare il documentario “Chhau nach, on the road to Jharkhand”. Come operatrice e montatrice ha lavorato anche in tv per Italia 1, Rai 5, Sky e Arte, e collaborato con importanti marchi quali Canon, Calzedonia, FCA Bank, Msd, Earth Day Italia, Althea, Surf Expo, Unicef. La sua rete professionale è in continua crescita, così come la sua passione nel ricercare e sperimentare modi sempre nuovi di comunicare attraverso la sinergia tra musica e immagini.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Il terzo videoclip dei Big Mountain County da me scritto e diretto. Prendendo spunto dal coloratissimo mondo “Bollywood”, abbiamo voluto ricreare gli stessi “odori e sapori” di quel cinema lontano nel quartiere multietnico a maggioranza “Bangla” di Roma: Torpignattara. Il video è stato in rotazione per tutto il mese di Aprile 2017 sul canale musicale MTV.


TITOLO: BMC’s Fun Fun Boogie

CATEGORIA: music video

PRODUZIONE: –

REGIA: Sebastiano Greco

EMAIL: seby.greco@gmail.com

SITO: –

CITTA’: Roma

NOTE SUL VIDEOMAKER: Mi chiamo Sebastiano ma tutti mi conoscono come “Saro”. Siciliano classe 1978, dal 2005 vivo e lavoro a Roma. Sono un colorist e montatore professionista e ho scritto e diretto diversi lavori che vanno dal cortometraggio al videoclip.

CAMERA USATA: –

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Dove è andata la connessione umana? Condividi uno sguardo di 1 minuto con chiunque desideri incontrare i tuoi occhi.


TITOLO: Eye Contact Experiment Rome ( April 9th 2016)

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA: Omar Cirilli

EMAIL: omarcirilli@alice.it

CITTA’: Roma

NOTE SUL REGISTA: Sono un videomaker per passione…non professionista…amo riprendere piu che altro luoghi e persone e amo perdermi nella post produzione che trovo la parte piu creativa.

CAMERA USATA: panasonic gh4, dji Osmo

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Una giornata a spasso per Tokyo


TITOLO: Tokio cinematic design

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA: Omar Cirilli

EMAIL: omarcirilli@alice.it

CITTA’: Roma

NOTE SUL REGISTA: Sono un videomaker per passione…non professionista…amo riprendere piu che altro luoghi e persone e amo perdermi nella post produzione che trovo la parte piu creativa.

CAMERA USATA: panasonic gh4, dji Osmo

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Fantastica esperienza nel Koyasan (giappone) che è anche uno dei posti migliori per trascorrere una notte in un alloggio in tempio (shukubo) dove è possibile assaporare lo stile di vita di un monaco, mangiando la cucina del monaco vegetariano (shojin ryori) e frequentando le preghiere del mattino.


TITOLO: Japan: Mount Koya (高野山, Kōyasan)

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA: Omar Cirilli

EMAIL: omarcirilli@alice.it

CITTA’: Roma

NOTE SUL REGISTA: Sono un videomaker per passione…non professionista…amo riprendere piu che altro luoghi e persone e amo perdermi nella post produzione che trovo la parte piu creativa.

CAMERA USATA: panasonic gh4, dji Osmo

PROGRAMMA MONTAGGIO: –


Riserva Naturale di Tor Caldara real audio (2016) Questo video descrive in maniera sintetica il vasto territorio di Tor Caldara, video diretto da Mario Ientile Filmaker, Musica: Alys Melody by Mario Ientile


TITOLO: TOR CALDARA

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA:  Mario Ientile

EMAIL: marioi1982@libero.it

SITO: –

CITTA’: Anzio (Roma)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Mario Ientile nasce ad Anzio nell’Aprile dell’82 ,a 13 anni realizza il suo primo video usando una vecchia videocamera trovata in casa. Nel 2002 decide di far diventare questa sua passione un lavoro, e si diploma in regia cinematografica. Nel 2004 si fa notare per il suo stile innovativo ed inizia a collaborare con vari studi e agenzie, ma continua a frequentare workshop di produzione e post produzione. Partecipa al festival organizzato da Angelo Orlando con il suo cortometraggio” Sabbia”, e’ uno degli operatori di bordo nella ”Regata del cuore” di Anzio. Nel 2005 lavora come video editor freelance per una tv privata romana, occupandosi di montaggio e ripresa di servizi sportivi e di cronaca. Collabora con varie agenzie di eventi e cerimonie. Dal 2007 ad oggi lavora per conto proprio, collaborando con agenzie, aziende, editori e privati, Nel gennaio del 2015 insieme a Rossano Cicco realizza That Day, un nuovo stile di reportage( ready report) 3° classificato in un contest mondiale e selezionato da Agon channel per la trasmissione ” Eyes of the world”. Nel 2015 inizia la collaborazione con un importante portale, dove collabora tutt’ora, realizzando tutorial e videoarticoli. Sempre nel 2016 realizza il video di Tor Caldara e Anzio il Porto( intervistato da Dreamvideo.it e Videomakers.net)

CAMERA USATA: Panasonic 160 – Microfono direzionale – lastolite

PROGRAMMA MONTAGGIO: premiere


Un uomo in uno spazio infinito bianco trova un tavolo imbandito di cibo. Dopo essere entrato in contatto casualmente con una mela, scopre il sapore degli alimenti. In principio assapora la mela e successivamente, diventando sempre più vorace, divora tutto il cibo. Terminato di mangiare gli alimenti presenti sul tavolo, decide di inghiottire anche quest’ultimo rimanendo solo in un universo bianco e lasciando sotto di sé tutti i residui del suo passaggio. L’uomo ancora più vorace di prima, guardandosi la mano realizza che può mangiare anche questa, così aprendo la bocca avvicina la mano ad essa.


TITOLO: Hungry

CATEGORIA: cortometraggio

PRODUZIONE: –

REGIA: Davide Michelangeli

EMAIL: davide.mch@tiscali.it

CITTA’: Roma

NOTE SUL REGISTA: Davide Michelangeli dopo aver conseguito la maturità scientifica, nel 2015 si diploma in Filmmaking presso un’accademia di cinema di Roma. Lavora come filmmaker freelance per agenzie di comunicazione, produzioni video e riviste cinematografiche. Nel 2016 realizza il suo primo cortometraggio narrativo “Offline” presentato al Foggia Film Festival, mentre nel 2017 realizza il suo secondo cortometraggio narrativo “Hungry”.

CAMERA USATA: Sony Aplha 7r 2

PROGRAMMA MONTAGGIO: fc


 

Porto D’Anzio, un porto storico – dettagli e rumori. Diretto da Mario Ientile


TITOLO: Anzio il porto

CATEGORIA: travel

PRODUZIONE: –

REGIA:  Mario Ientile

EMAIL: marioi1982@libero.it

SITO: –

CITTA’: Anzio (Roma)

NOTE SUL VIDEOMAKER: Mario Ientile nasce ad Anzio nell’Aprile dell’82 ,a 13 anni realizza il suo primo video usando una vecchia videocamera trovata in casa. Nel 2002 decide di far diventare questa sua passione un lavoro, e si diploma in regia cinematografica. Nel 2004 si fa notare per il suo stile innovativo ed inizia a collaborare con vari studi e agenzie, ma continua a frequentare workshop di produzione e post produzione. Partecipa al festival organizzato da Angelo Orlando con il suo cortometraggio” Sabbia”, e’ uno degli operatori di bordo nella ”Regata del cuore” di Anzio. Nel 2005 lavora come video editor freelance per una tv privata romana, occupandosi di montaggio e ripresa di servizi sportivi e di cronaca. Collabora con varie agenzie di eventi e cerimonie. Dal 2007 ad oggi lavora per conto proprio, collaborando con agenzie, aziende, editori e privati, Nel gennaio del 2015 insieme a Rossano Cicco realizza That Day, un nuovo stile di reportage( ready report) 3° classificato in un contest mondiale e selezionato da Agon channel per la trasmissione ” Eyes of the world”. Nel 2015 inizia la collaborazione con un importante portale, dove collabora tutt’ora, realizzando tutorial e videoarticoli. Sempre nel 2016 realizza il video di Tor Caldara e Anzio il Porto( intervistato da Dreamvideo.it e Videomakers.net)

CAMERA USATA: Panasonic 160 – Microfono direzionale – lastolite

PROGRAMMA MONTAGGIO: premiere